Ecobonus 2020 e detrazioni fiscali: il poster di ENEA

Pubblicato il
06 marzo 2020
Categoria
Comprare Casa

Abbiamo già fatto una panoramica delle agevolazioni fiscali previste per quest’anno per chi vuole acquistare e/o ristrutturare la propria casa, sia dal punto di vista delle detrazioni che dei mutui.  

In particolare, un occhio di riguardo e un approfondimento meritano tutti quegli incentivi alla ristrutturazione che sono stati messi in campo dal Governo con l’obiettivo di migliorare l’eco-sostenibilità e l’efficienza energetica degli immobili italiani.  

Il poster dell’Ente Nazionale per l’Efficienza Energetica  

L'ENEA, ossia l’ente pubblico di ricerca italiano operante nei settori dell'energia, dell'ambiente e delle nuove tecnologie a supporto delle politiche legate a sviluppo sostenibile e competitività, parte del Ministero dello sviluppo economico, ha da poco rilasciato un “poster”, ossia un’infografica ufficiale che riassume in un unico semplice documento visivo tutti i dettagli, le percentuali, le scadenze e chi può accedere alle varie agevolazioni, sia per abitazioni singole che per condominii.  

In particolare, l’infografica mostra tutti gli incentivi alla ristrutturazione compresi in questa campagna, tra cui l’ecobonus 2020, ma anche bonus verde, bonus casa, sisma bonus e bonus facciate. 

Per ognuna di queste detrazioni fiscali, vengono esplicitati: 

  • percentuale di detrazione; 
  • durata; 
  • limite di spesa; 
  • tipologia di bonus; 
  • tipologia di beneficiari; 
  • a cosa viene applicata;  
  • elenco degli interventi inclusi nella detrazione; 
  • descrizione della detrazione fiscale; 
  • possibilità di cessione del credito; 
  • scadenza ultima dell’agevolazione.  

Il poster è stato messo a punto nell’ambito di una Campagna Nazionale per la promozione e l’informazione sui temi dell’efficienza energetica e della riqualificazione urbanistica di intere aree metropolitane, chiamata “Italia in Classe A”, ed è stato allegato al manuale “Guida pratica alla ristrutturazione e riqualificazione energetica degli edifici”, che si basa sui principi espressi nella Legge 27 dicembre 2019, n.160, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.304 del 30 dicembre 2019.  

Il poster completo è scaricabile a questo link

Dettagli, descrizione e chi può accedere all’ecobonus 2020 

Rinnovato anche per quest’anno, il bonus sulla riqualificazione energetica nell’ottica di una migliore eco-sostenibilità degli edifici, l’ecobonus 2020 risulta ulteriormente ampliato come possibili beneficiari e interventi compresi. La percentuale di detrazione arriva al 65% ma si sta addirittura parlando di alzarla ulteriormente per dare una spinta da un lato alla tutela ambientale e dall’altro al settore edilizio italiano.  

In particolare, il 65% spetta a chi vuole cambiare la caldaia, in particolare sostituendola con una a condensazione di classe A e tutti i relativi sistemi di termoregolazione più all’avanguardia. E non solo: sono compresi nell’agevolazione anche tutti gli interventi atti a migliorare il risparmio energetico di case, condomini, persino uffici e capannoni: ad esempio, pavimentazioni, nuove finestre e infissi, coibentazioni e cappotti termici, pannelli solari, ammodernamento degli impianti di climatizzazione, ma anche lavori straordinari come la rimozione dell’amianto da vecchie coperture e tetti.  

Trova la casa giusta, sempre e ovunque

Scarica l'App per ottimizzare e gestire le tue ricerche

Scarica l'app Scarica l'app