Area C: guida completa a orari, metodi di pagamento e varchi

Pubblicato il
07 aprile 2020
Categoria
Vivere a Milano

Ormai da anni, il Comune di Milano ha predisposto la cosiddetta Area C, una zona a traffico limitato di tipo variabile che limita la circolazione di alcune categorie di veicoli. Creata con l’obiettivo di migliorare la vivibilità della città, riducendo il traffico e soprattutto le emissioni, l’Area C si trova all'interno del centro storico cittadino. Ed è costituita da 43 varchi, che formano la Cerchia dei Bastioni

Area C Milano, funzionamento e orari

Le telecamere presenti in tutti i varchi dell’Area C del Comune di Milano rilevano il passaggio del veicolo in ingresso, e trasmettono il dato ad un elaboratore in grado di riconoscere il mezzo di trasporto e la tariffa collegata. 

La zona a traffico limitato è attiva nei giorni (feriali) di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 7,30 alle 19,30. Non è attiva invece durante i weekend e nei giorni festivi. 

I varchi della Cerchia dei Bastioni sono: corso di Porta Romana, corso di Porta Vittoria (carreggiata laterale), corso Garibaldi, corso Genova, corso Monforte, corso Venezia, piazza Sant’Agostino, via Aurispa, via Ausonio, via Bandello, via Baretti, via Bazzoni, via Besana, via Bianca di Savoia, via Boccaccio, via Castelfidardo, via Curtatone, via di Porta Tenaglia, via Legnano, via Madre Cabrini, via Mascagni, via Mascheroni, via Melegnano, via Milazzo, via Monti, via Moscova, via Panzeri, via Ronzoni, via Rossini, via San Vittore, via Servio Tullio, via Turati, via Venti Settembre, via Vitali, via Volta, viale Milton.

I varchi per il trasporto pubblico sono sette: corso di Porta Ticinese, corso di Porta Vigentina, corso di Porta Vittoria (carreggiata centrale), corso Italia, corso Magenta, via degli Olivetani, via Lamarmora.

Area C Milano, veicoli non ammessi

Ci sono alcune categorie di veicoli non ammesse nell’Area C del Comune di Milano: per loro non è prevista alcuna deroga, neppure dietro al pagamento di un ticket. Questo l’elenco:

●      veicoli motorizzati a benzina con standard Euro 0.

●      veicoli motorizzati a gasolio con standard fino a Euro 4.

●      veicoli diesel NCC con standard fino ad Euro 3 ed omologati per nove persone.

●      veicoli dai 7,5 metri di lunghezza a salire.

Area C Milano, costi e pagamenti

Per accedere all’Area C del Comune di Milano, tutte le vetture ammesse devono pagare un ticket di ingresso, la cui tipologia dipende dal veicolo.

I veicoli di proprietà di residenti ed equiparati possono entrare nell’Area C gratuitamente per i primi 40 accessi; a partire dal 41esimo accesso all’interno della ZTL Cerchia dei Bastioni il costo è di 2 euro. Per i veicoli di imprese registrate in MyAreaC come “veicoli di servizio” il costo del titolo di ingresso è di 3 euro, così come per i veicoli in sosta presso autorimesse site in ZTL Cerchia dei Bastioni “Area C”, come previsto da specifica convenzione​. In tutti gli altri casi (a patto che il veicolo sia ammesso) il costo dell’ingresso è di 5 euro. Il ticket va sempre attivato entro le ore 24.00 del giorno successivo all’avvenuto ingresso. 

I veicoli ibridi ed elettrici fino al 30 settembre 2022 non pagano l’accesso, e possono accedere all’Area C liberamente.

Come pagare i ticket d’ingresso

I ticket di ingresso per l’Area C di Milano possono essere acquistati presso le rivendite autorizzate (tabaccherie, edicole, ATM point, ecc.), online, da call center al numero 02.48684001, ai bancomat presso Intesa San Paolo, tramite Parcometri, tramite terminali LOTTOMATICA e SISAL o tramite SMS con messaggio al 48444. Per pagare l’ingresso all’Area C tramite sms bisogna scrivere nel messaggio AREAC.TARGA: arriverà un sms di risposta con il codice Area C attivato e l’importo del pagamento. 

Per chi ha sottoscritto il servizio Telepass, l’addebito è automatico.

Sanzioni previste

Chi non ha effettuato il pagamento del ticket di ingresso entro il termine previsto può mettersi in regola pagando 15 euro entro le ore 24.00 del 7° giorno successivo all’avvenuto ingresso.

Area C, il portale per sapere se si è entrati

Per sapere se si è entrati nell’Area C senza rischiare sanzioni è possibile registrarsi e accedere all'area personale MyAreaC messa a disposizione dal Comune di Milano. Questo strumento permette a chi si registra di controllare tutti gli accessi, acquistare i titoli ordinari, anche con PayPal, e regolarizzare gli ingressi attraverso il pagamento differito entro il settimo giorno successivo all'ingresso.

Trova la casa giusta, sempre e ovunque

Scarica l'App per ottimizzare e gestire le tue ricerche