Case indipendenti in vendita a Milano: periferia e ampi spazi

Pubblicato il
21 maggio 2020
Categoria
Vivere a Milano

L’emergenza sanitaria che ha colpito il nostro Paese negli ultimi mesi e il lockdown che ne è conseguito hanno certamente portato molti a riflettere sulla conformazione della propria abitazione. Non solo per una questione di comodità o di convivenza familiare ma anche, ad esempio, per la mancanza di adeguati spazi dedicati allo smart working o per l’assenza del sollievo dato da un giardino o un terrazzo. Ecco perché la scelta degli italiani – e dei milanesi, in particolare – in fatto di abitazioni potrebbe cambiare molto nei prossimi mesi.  

Anche se si tende a immaginare sempre piccoli appartamenti in alti palazzi o condomini, infatti, ci sono anche molte case indipendenti in vendita a Milano, soprattutto, ovviamente, in tutti quei quartieri fuori dalle cerchie più interne.  

A maggior ragione se il telelavoro dovesse proseguire e diventare una modalità lavorativa diffusa e codificata anche dopo la fine dell’emergenza coronavirus, la necessità di abitare in zone centralissime solo per la comodità di raggiungere velocemente l’ufficio potrebbe venire meno. 

Le zone più periferiche, quindi, diventano un ottimo acquisto: meno traffico, più verde, spazi più ampi e ritmi meno frenetici potrebbero attirare molte persone.  

Ma quali sono i migliori quartieri di Milano dove trovare una casa indipendente? Abbiamo realizzato una nostra selezione di aree fuori dal contesto urbano.  

I quartieri dove trovare case indipendenti in vendita a Milano 

Tra queste, ad esempio, la zona di Parco Monlué-Ponte Lambro: a est di Milano, immersa nel verde, questa zona è certamente periferica ma anche al centro di un progetto di riqualificazione. Anche per questo, sono moltissime le nuove costruzioni disponibili qui, abitazioni con metrature più spaziose della media e spesso dotate di giardino di proprietà.  

Altra zona simile, sia per la volontà di rinnovo urbano sia per la presenza di soluzioni nuove, è il quartiere Adriano: a nord est della città, presenta comunque diversi servizi, come scuole per l’infanzia, è un luogo tranquillo, come afferma chi ci vive già, e i prezzi delle case sono accessibili.  

Per chi ama l’idea di vivere a Milano ma con gli stessi tempi e modi di un paesino, Greco è la zona perfetta: un piccolo comune indipendente per servizi e offerta di negozi, ma annesso al tessuto urbano. Tranquillo e comodo, non è nemmeno così lontano dal centro, anzi, ci si può arrivare rapidamente grazie alla metropolitana lilla.  

A nord di Milano, ben collegato ma immerso nel verde, c’è il quartiere Affori, che una volta era un ducato indipendente, sede di tante residenze estive della nobiltà milanese. Molto ben servito e con case dai prezzi molto interessanti.  

Infine, un quartiere periferico ma non troppo, perché l’importanza del simbolo che gli dà il nome – lo Stadio di San Siro – lo rende parte integrante della città. L’area di San Siro è vicina al verde e sicuramente può vantare spazi più ampi rispetto al centro, pur essendovi ben collegata grazie al trasporto pubblico. Perfetta per chi ama lo sport e i concerti, è anche una zona “VIP”, nel senso che molti volti noti della TV e della Radio abitano qui.  

Trova la casa giusta, sempre e ovunque

Scarica l'App per ottimizzare e gestire le tue ricerche