10 ristoranti giapponesi dove mangiare sushi buonissimo a Milano

Pubblicato il
20 giugno 2020
Categoria
Vivere a Milano

Fan del sushi? C'è da capirti. La cucina giapponese è una delle più tradizionali (e buone) del mondo, con molte delle preparazioni basate ancora su ingredienti semplici, antichi e genuini. E, sebbene il Giappone non sia solo sushi (anzi, i piatti principe dei loro pranzi e delle loro cene sono ben altri), la passione per il pesce crudo - in Occidente - è diventata una moda e una filosofia di vita. A Milano soprattutto.

La più internazionale delle città italiane, patria delle sperimentazioni e sempre in cerca di novità, è la capitale tricolore della cucina esotica. Ecco allora una lista dei 10 migliori ristoranti giapponesi dove mangiare sushi buonissimo a Milano, eletti a furor di popolo dalla clientela. In realtà, definire i migliori ristoranti in assoluto è sempre una scelta difficile: tutto dipende dalle esigenze e dai gusti personali. Noi, nello stilare questa lista, abbiamo voluto prestare particolare attenzione ai locali con formule da asporto, per gustare uno straordinario pesce crudo anche a casa.

Ristorante giapponese, le formule: All You Can Eat vs Menu à la carte

Probabilmente anche tu te lo sarai chiesto, specie se coi ristoranti giapponesi non hai molta dimestichezza: che differenza c'è tra sushi All You Can Eat (AYCE) o Menu alla carta

La risposta è molto semplice: si tratta di due formule differenti, con cui i ristoratori possono scegliere di portare in tavola il proprio menu.

L’All You Can Eat è spesso la scelta preferita in quanto, a fronte di una tariffa finale fissa, permette di assaggiare quanti più piatti e preparazioni si voglia. Le portate vengono servite direttamente al tavolo, come per un più comune giro-pizza, oppure presentate a buffet, dove ognuno sceglie ciò che vuole. L’All You Can Eat è apprezzato soprattutto da chi vuole addentrarsi tra la miriade di sapori differenti della cucina del Sol Levante. Al contrario, il menu alla carta implica la scelta diretta dal menu delle portate desiderate. Di solito costa un po’ di più, poiché bisogna includere non solo l’alta qualità degli ingredienti, ma anche la gestione del servizio in sala.  

L’importante, per entrambe le formule, è accertarsi che gli ingredienti utilizzati siano di primissima qualità e che il cibo sia preparato seguendo tutte le norme di igienicità. Diffida dagli AYCE e dai ristoranti che offrono pesce a pochissimo prezzo: molto probabilmente, il pesce che servono non è fresco. 

I 10 migliori ristoranti giapponesi di Milano

Yokohama Flavour Journey Cuisine (Via Pantano, 8)

A pochi passi da piazza Duomo si trova Yokohama, locale raffinato che somiglia a un ristorante stellato, con i suoi arredi sui toni del nero-oro e le luci soffuse. L’atmosfera è rilassante e intima, perfetta per una cena di classe e per un’esperienza di gusto a 360 gradi. Qui, infatti, i piatti tipici della cucina nipponica si fondono con sapori e abbinamenti inusuali del mondo occidentale. Oltre al servizio in loco, per chi lo desiderasse, sono attivi anche il take away e la consegna a domicilio, per gustarti il tutto comodamente a casa tua. Su Tripadvisor, Yokohama è recensito come il miglior sushi delivery di Milano dove, nonostante l’altissima qualità delle materie prime, i prezzi restano competitivi.

Nishiki (Corso Lodi, 70)

Specializzato in cucina giapponese fusion dal 2005, Nishiki è un ristorante dove le parole accoglienza e gentilezza sono all’ordine del giorno. Perfetto per una cena speciale, grazie anche alle salette privè, gode di un menu creativo e di un servizio accurato. I piatti da provare sono tantissimi, ma quelli di pesce sono il fiore all’occhiello. La cena da Nishiki è recensita come una delle migliori della città, anche nella versione da asporto. I prezzi sono leggermente sopra la media, ma ne vale la pena perché tutto è di altissima qualità. 

Xiongdi (Via Giovanni Schiaparelli, 21)

Xiongdi è un famoso locale che, negli ultimi anni, si è ritagliato un piccolo spazio nei cuori dei milanesi e dei fuori sede. Ristorante All You Can Eat (ma ha anche menu alla carta), è il posto perfetto per riscoprire i sapori della cucina giapponese reinterpretati in chiave fusion e moderna. Xiongdi è infatti uno dei pochi menu giappo – pugliesi del capoluogo lombardo. Le abili mani del proprietario Maurizio e del suo staff sapranno addentrarti in un viaggio di gusto che è un ponte tra due culture. Proprio per accontentare tutti i palati, sono previsti menu anche per vegetariani, vegani e intolleranti. Disponibile anche la cucina d’asporto, con diverse alternative da 15 a 35€.

 Hana Restaurant Japanese Cuisine (Corso Vercelli, 70)

Da Hana Restaurant è impossibile non rimanere soddisfatti gustando saporiti piatti della cucina giapponese, circondati dai ciliegi in fiore alle pareti. L’atmosfera è rilassante, con arredi che richiamano la natura, e il cibo è buonissimo e di qualità. Si vede che da Hana Restaurant ogni singolo particolare è curato, dal taglio dei filetti di pesce all’impiattamento impeccabile. Il menu variegato, aggiunto all’accoglienza unica e gentile, lo fa entrare di diritto tra i migliori ristoranti giapponesi del milanese. Il locale offre anche ottimi cocktail di accompagnamento, il che non guasta mai.  

Poporoya Sushi Bar (Via Bartolomeo Eustachi, 17)

Che si sia milanesi d’origine o di adozione, è quasi impossibile non sapere cosa sia Poporoya. Primo sushi bar a Milano, è oggi punto di riferimento non solo per la clientela locale, ma anche per quella internazionale. Da anni Maestro Shiro compone piatti magnifici e gustosi, frutto del suo diretto apprendistato in Giappone. Il pesce fresco e di prima qualità è alla base della sua filosofia e cucina, in cui nulla è lasciato al caso. Se sei un amante del Chirashi devi sapere che qui è la specialità, ma sono ottime anche le zuppe, la tempura e il sushi. Il menu di Poporoya è interamente disponibile anche da asporto ma, se ti va di cenare nel locale, ti sembrerà per un attimo di essere in Oriente. 

Bomaki Sempione (C.so Sempione, 8)

Bomaki è una famosa catena di ristorazione e uramakeria nippo – brasiliana. Qui, i gusti delicati e raffinati della cucina nipponica si fondono con quelli più vivaci ed esotici del Brasile. Da Bomaki innovazione e creatività sono alla base di tutto, non solo della presentazione trendy del locale, ma anche dei piatti e degli abbinamenti tra gli ingredienti. I mix sono spesso inediti e insoliti, ma funzionano bene tra loro, creando una food experience unica. Un tocco brasiliano si trova anche nei cocktail serviti. La sensazione è quella di trovarsi catapultati in un sushi bar sulla spiaggia di Copacabana. Bomaki offre sia servizio di take away che delivery con Glovo, una vera garanzia a Milano. 

Mookuzai (Via Arona, 18)

Mookuzai è forse uno dei pochi ristoranti giapponesi a Milano che ancora non sfrutta le potenzialità della cucina fusion, ma preferisce invece preparare del sushi eccellente e fedele alla vecchia tradizione nipponica. I piatti sono di alta qualità e si presentano con accostamenti particolari che però non stonano tra loro. La cosa che subito si nota è la grande attenzione del titolare e del suo staff al cliente e alle sue anche minime richieste. Tra tartare, sashimi e uramaki di ogni tipo, qui la cena si conclude con un delizioso caffè vietnamita. Purtroppo il ristorante non effettua la formula All You Can Eat, ma è il posto perfetto se vuoi gustarti una serie di portate à la carte. È attivo il servizio di take away o delivery tramite Deliveroo. I menu da asporto sono curati per tutti i gusti e portafogli.  

Yang Sushi and Fusion (Via Gerolamo Cardano, 8)

Se cerchi un ristorante dove i piatti siano a prova di Instagram Stories, Yang Sushi and Fusion è quello che fa per te. Uno spazio moderno e luminoso dove immergersi tra le prelibatezze giapponesi come in un vero viaggio nella terra del Sol Levante. Tutto è curato fin nei minimi dettagli, specie l’attenzione per le materie prime e il servizio impeccabile. Tanti clienti che sono passati di qui consigliano di assaggiare le tartare di gamberi e la millefoglie di salmone che si sciolgono letteralmente in bocca! Perfetto sia a pranzo che a cena, Yang Sushi and Fusion offre un servizio di take away e delivery con Deliveroo.

Sushi Li (Via dell’Unione, 7)

Su Tripadvisor le recensioni positive per Sushi Li non si contano. I voti della clientela lo inseriscono tra i primi 10 migliori ristoranti giapponesi a Milano. Aperto a orario continuato, offre un sushi molto buono preparato secondo i passaggi della cultura giapponese e con materie di prima scelta che, una volta assemblate armoniosamente tra loro, creano un tutt’uno dal sapore unico. Il rapporto qualità-prezzo è eccellente perchè la qualità è alta, mentre i prezzi sono inferiori alla media. Specializzato in menu à la carte, se alla qualità del cibo si aggiunge la professionalità e gentilezza del personale, ecco che da Sushi Li si vive un’esperienza indimenticabile di gusto e accoglienza. Per chi volesse assaggiarne le specialità direttamente da casa, è offerto anche il servizio d’asporto

G Sushi Oriental Pleasure (Via Losanna, 11)

In questo locale elegante e curato si ritrovano una pulizia e un'attenzione ai dettagli fuori dal comune, non solo nell’allestimento di sala, ma anche nei piatti stessi dove il gusto si fonde armoniosamente con l’estetica per un’esperienza sensoriale senza precedenti. Le portate di G Sushi Oriental Pleasure non hanno nulla a che vedere con quelle degli All You Can Eat di scarsa qualità. Qui il cibo è quasi stellato, con un conto che resta però abbordabile. Il sushi e sashimi sono ottimi e preparati anche nelle varianti per vegetariani, vegani e intolleranze varie. G Sushi Oriental Pleasure è apprezzato anche per la disponibilità dei camerieri, sempre pronti a consigliare i piatti e abbinamenti migliori, anche ai palati meno esperti.

Trova la casa giusta, sempre e ovunque

Scarica l'App per ottimizzare e gestire le tue ricerche

Scarica l'app Scarica l'app