I negozi e le botteghe più antiche di Milano

Pubblicato il
12 luglio 2021
Categoria
Vivere a Milano

I moderni centri commerciali hanno un po’ di tutto. Qualsiasi cosa tu cerchi, con ogni probabilità al loro interno la trovi. Vuoi mettere però il fascino di fare acquisti in un negozio storico? In una di quelle botteghe che paiono venire dal passato, che hanno attraversato diverse epoche e che tanto hanno da raccontare?

Scopriamo dunque insieme quali sono i negozi storici di Milano, per un insolito tour tra le vie della città.

Sangalli

Fondata nel 1900 da Egidio Casini, ancora oggi l’orologeria Sangalli accoglie i suoi clienti in via Bergamini 7 (laddove si trasferì nel 1925). È sopravvissuta ai bombardamenti delle due guerre mondiali, ha vissuto la storia sulla sua pelle, è stata il centro della “via dei mestieri”. E se in tempi difficili vendeva bigiotteria, oggi (alla sua quarta generazione) vende e ripara orologi antichi e moderni, pendole da parete e modelli da polso. Gli arredi sono quelli d’un tempo, il tavolo da lavoro anche, mentre il laboratorio vanta tecnologie all’avanguardia.

Antica Barbieria Colla

Da più di cent’anni, l’Antica Barbieria Colla è un punto di riferimento a Milano per la cura della barba e dei capelli. Fondata nel 1904 da Dino Colla, oltre che un luogo in cui radersi era per gli uomini un punto di ritrovo in stile club inglese. Non solo: fu tra le prime barbierie a offrire un servizio di manicure. Poi distrutta durante la II Guerra Mondiale, riaprì al civico 3 di via Morone l’1 aprile 1944. Ancora oggi si trova qui, dove gli uomini vengono per farsi radere alla maniera antica col panno caldo (e col dopobarba emulsivo al mallo di albicocca).

Ottica Quercetti & Vanzina "Eurottica"

È datato addirittura 1841 il negozio d’occhiali Ottica Quercetti & Vanzina "Eurottica" (uno dei più antichi tra i negozi storici di Milano). Con le radici salde alla fine dell’Ottocento, il negozio come lo vediamo oggi è nato negli anni Settanta dalla fusione tra i due marchi storici Quercetti e Vanzina (il primo risalente alla metà dell’Ottocento, il secondo agli inizi del Novecento). Sito in via San Raffaele 3, è il luogo in cui venire per acquistare i migliori occhiali da sole e da vista, tra brand famosi e marchi di nicchia.

Torriani - La Bottega del Carnevale

Non è certo un negozio in cui recarsi tutti i giorni, ma per Carnevale (come per qualsiasi festa a tema) non ha rivali: Torriani - La Bottega del Carnevale, in via Mercato 5, deve il suo nome a Carlo Torriani, qui assunto come apprendista nel 1926 dopo aver finito la scuola elementare. Inizialmente un fornitissimo bazar, con una forte attenzione per i giocattoli e per i prodotti carnevaleschi, è oggi una bottega del Carnevale annoverata tra le botteghe storiche.

Colombo della Volta

Fondato nel 1928, Colombo Della Volta è un negozio di fiori da sempre rimasto a conduzione familiare. Tutto cominciò negli anni Venti con Guido Colombo e Livia Marinoni. La loro figlia, Maria, sposò Giovanni Della Volta (grossista di fiori a Sanremo): portarono avanti insieme l’attività di famiglia, e così fecero anche i loro figli Vincenzo e Maria Luisa e poi i nipoti, Patrick e Livia. Da oltre 90 anni, il negozio è un punto di riferimento a Milano per chi intende acquistare piante, fiori e composizioni floreali.

Sintolvox

Tra le botteghe di Milano, Sintolvox ha una storia che comincia negli anni Cinquanta. Fondato nel 1954 come negozio per la rivendita di apparecchi radio-televisivi, è oggi il punto di riferimento in città per antennisti, installatori e per chi ripara gli apparecchi elettrici. Ma anche per chi deve acquistare vecchie valvole e centraline, cavi HDMI e resistenze. Le scuole si rivolgono da sempre a Sintolvox per le loro esigenze didattiche, i professionisti sanno di trovare qui tutto ciò che serve. Mentre i privati possono far riparare i loro apparecchi d’epoca.

Al Pascià

Esiste qualcosa di più antico d’una pipa? Probabilmente no. Al Pascià, in via Torino 61, è nato con un’idea: promuovere il bello. Inizialmente si potevano acquistare qui solamente articoli da fumo, provenienti dai migliori pipe-makers d’Europa. Oggi la selezione di pipe, porta tabacco e portapipe è davvero infinita. E gli arredi storici rendono tutto più suggestivo.

Fusaglia Chiavi

Fondato nel Novecento come ditta di fabbri (all’epoca si chiamava Calura Roma), fu la prima attività a costruire porte blindate in ferro per case private e banche. Oggi Fusaglia Chiavi vende e installa non solo porte blindate, ma anche casseforti, serrature, cancelli in ferro e inferriate. Ma ci si può venire anche solo per duplicare le proprie chiavi.

Scopri i servizi Cerved dedicati alle piccole imprese!

Tutto ciò che serve per proteggere e far crescere il tuo business

Scopri di più