10 parchi e giardini perfetti per un pic nic a Milano

Pubblicato il
06 luglio 2020
Categoria
Vivere a Milano

Quando arriva la bella stagione, il sole e la voglia di stare all’aria aperta si fanno sentire. 

Se sei a Milano e hai voglia di fare un pic-nic in compagnia dei tuoi amici, o anche solo una passeggiata per staccare dai ritmi frenetici della metropoli meneghina, ecco a te dieci posti per un pic nic a Milano che faranno felici grandi e piccini.

Parco Sempione

Il parco milanese per eccellenza è Parco Sempione, situato nella piazza omonima dove un tempo si trovava il vecchio parco ducale visconteo. Location storica per i milanesi, raccoglie al suo interno alcune tra le più importanti ed imponenti strutture della città, quali il Castello Sforzesco, l’Arena Civica Gianni Brera e la Torre Branca. Tra i parchi per il pic nic a Milano, è decisamente il più conosciuto.

Parco Indro Montanelli

Ex Giardini Pubblici di Porta Venezia, rinominati poi Parco Indro Montanelli, questa zona verde rappresenta la prima vera installazione pubblica interamente dedicata allo svago cittadino. Situato per l’appunto nella zona di Porta Venezia, è uno dei tanti spazi “green” che completano e arricchiscono il centro città. 

Biblioteca degli Alberi

Un’altra area per il pic nic a Milano centro è la nuova (e suggestiva) Biblioteca degli Alberi. Situato nella famosa e architettonicamente rilevante location di Piazza Gae Aulenti, il giardino si accosta alle meravigliose strutture della piazza milanese concedendo una combinazione di tranquillità e gusto estetico che pochi altri parchi sono in grado di regalare.

Boscoincittà 

I lavori per il Boscoincittà sono stati realizzati a partire dal 1974, e hanno portato gradualmente il parco alla sua attuale estensione di 110 ettari. Inizialmente, infatti, il progetto comprendeva solo 35 ettari di terreno per poi essere man mano ampliato. Oggi la distesa comprende anche un lago, una cascina ristrutturata e adibita a uffici e biblioteca, e una zona di centocinquanta orti urbani.

Parco Lambro

Il Parco Lambro è il più grande parco di Milano. Al suo interno si estendono prati verdi, colline e vari corsi d’acqua. L’intera area presenta, oltretutto, numerosi spazi adibiti allo sport, allo skateboard e alle attività en-plein-air. All’interno dell’ampia location green si ergono ben cinque cascine attorno alle quali è possibile stendere il proprio telo e godersi il sole e la brezza estiva. Decisamente una delle zone migliori, per un pic nic a Milano.

Parco Monluè 

Nelle vicinanze del fiume Lambro vi è il Parco Monluè, una distesa verde che combina scorci di storia con eccentrici sprazzi di modernità. Sito all’interno del sito medievale “Monte dei Lupi”, dove una volta vi era il centro monastico cistercense, oggi rappresenta il luogo perfetto dove potersi svagare in solitudine come in compagnia. Al suo interno è ancora riconoscibile un caratteristico esempio della grangia monastica, un edificio utilizzato principalmente per la conservazione di grano e sementi.

Parco Martiri della Libertà Iracheni Vittime del Terrorismo

Precedentemente denominato Parco della Martesana, oggi Parco Martiri della Libertà Iracheni Vittime del Terrorismo è l’area verde che costeggia il Naviglio della Martesana, situato nel quartiere Gorla. Al suo interno vi sono alberi di Acero Americano i quali, grazie alle grandi chiome che li contraddistinguono, sono un ottimo rifugio all’ombra per i pic-nic. Per gli amanti dell’attività fisica, sempre all’interno del parco vi è una pista ciclabile di circa trenta chilometri che giunge fino alla località di Cassano d’Adda.

Parco Nord Milano

Il Parco Nord Milano si estende per circa 600 ettari, arrivando così ad essere uno dei parchi più grandi del capoluogo lombardo. Data la sua estensione, il parco copre quasi interamente la zona Nord di Milano arrivando fino alla periferia. Al suo interno, oltre alla flora, vi è anche una considerevole biodiversità: proprio per questo qui è possibile avvistare alcuni animali selvatici.

Parco Monte Stella

Denominato anche “montagnetta” dai cittadini milanesi data la posizione edificata su un rilievo artificiale di circa 50 metri, il Parco Monte Stella si chiama così per via della moglie (Stella) dell’architetto Bottoni, progettista del giardino.  La sommità della collina è ottima per un pic-nic a Milano dalla vista suggestiva.

Parco Andrea Campagna

L’ex Parco Teramo Barona, oggi rinominato Parco Andrea Campagna, prende il nome dal poliziotto e medaglia d'oro al valore Andrea Campagna. Dal 2011 sono in corso lavori per raddoppiare la sua ampiezza, fino ad arrivare ad una superficie di 206.956 mq. La distesa, oltre ad aree adibite per i pic nic, presenta anche numerosi spazi dedicati all’attività fisica quali campi da calcio, da tennis, da basket e da pallavolo oltre a strutture per lo skating e il pattinaggio.

Trova la casa giusta, sempre e ovunque

Scarica l'App per ottimizzare e gestire le tue ricerche

Scarica l'app Scarica l'app