5 posti perfetti per andare a correre a Milano

Pubblicato il
11 maggio 2020
Categoria
Vivere a Milano

Che sia estate o inverno, poco importa: per te correre è libertà, è uno stile di vita. È molto più che un semplice tenersi in forma. Sei un buona compagnia: quella per il running è una passione molto diffusa tra gli abitanti di Milano, complici anche i molti spazi (più o meno centrali) in cui correre è possibile.

Andiamo quindi a scoprire insieme cinque tra i posti più belli in cui correre a Milano.

Biblioteca degli Alberi

Sito nel modernissimo quartiere di Porta Nuova, il parco Biblioteca degli Alberi è tra i più recenti di Milano. Il suo nome deriva dai 450 alberi di 21 specie diverse ospitati al suo interno, e la sua estensione è notevole: con i suoi 9 ettari si piazza al terzo posto dopo il Parco Sempione e i Giardini Indro Montanelli. 

Considerata una vera e propria palestra a cielo aperto, la Biblioteca degli Alberi offre ai runner diversi circuiti retti da poter percorrere, tutti accessibili da ogni lato del suo perimetro. Completamente privo di recinzioni, è l’ideale anche per chi vuole farsi una corsetta in notturna

Giardini Indro Montanelli

Inaugurati nel 1784, i Giardini Pubblici Indro Montanelli rappresentano il parco destinato allo svago collettivo più longevo di Milano. In piena zona Porta Venezia, prendono nel 2002 il nome del noto giornalista che - qui - amava trascorrere il suo tempo libero.

Grazie ai percorsi completamente immersi nel verde, e alla sua posizione, sono un vero classico del jogging a Milano. Ed è la meta preferita dai runner del centro, che amano frequentarlo anche per una breve corsetta durante la pausa pranzo. Una vera e propria oasi di pace e tranquillità, dove dimenticare, anche solo per un’ora, il traffico e la frenesia della città.

Parco Sempione

Sicuramente tra i più noti della città, il Parco Sempione viene inaugurato nel 1893, e copre un'area di circa 380.000 mq completamente cintata e videosorvegliata. 

Sviluppato intorno al Castello Sforzesco, offre, soprattutto al tramonto, uno scenario di grande suggestione. E, grazie ai suoi numerosi percorsi, è frequentato da centinaia di runners ogni giorno. I meno allenati possono sfruttare il percorso breve di circa 600 metri, che gira intorno all’Arena Civica, mentre i corridori più esperti possono allenarsi nelle cosiddette “ripetute”, circuiti che vengono corsi più volte a velocità più sostenute.  

Naviglio Martesana

Tra i migliori luoghi dove andare a correre a Milano, coi suoi 38 km da Melchiorre Gioia fino a Trezzo sull’Adda, vi è il percorso del Naviglio Martesana. L'ideale per chi ama le lunghe percorrenze, ma anche per chi intende allenarsi nel suggestivo scenario del Naviglio (a patto di fare attenzione alle tante biciclette che lo percorrono!).

Monte Stella

Meglio conosciuto con il nome di “Montagnetta di San Siro”, il parco Monte Stella raggiunge un’altezza di 50 metri, ed è stato creato con le macerie dei palazzi bombardati durante la Seconda Guerra Mondiale. Grazie ai diversi sali-scendi, il suo percorso è l’ideale per chi vuole svolgere, oltre alla corsa, un allenamento di potenziamento muscolare

Ai piedi della collinetta artificiale è poi possibile allenarsi in una struttura con piste in materiale sintetico dove, se si è fortunati, si possono incontrare campioni dell’atletica o del triathlon.

Trova la casa giusta, sempre e ovunque

Scarica l'App per ottimizzare e gestire le tue ricerche

Scarica l'app Scarica l'app