Guida al quartiere Navigli - abitare in zona

Abitare in un luogo sospeso tra storia, scorci suggestivi e nightlife
Il quartiere Navigli è uno dei più antichi di Milano: pare che il Naviglio Grande risalga al 1200 e nasca dal fossato difensivo delle mura medievali della città. Il Naviglio Pavese, invece, fu realizzato alla fine del 1300 mentre, a metà del 1400, Francesco Sforza commissionò i disegni del Naviglio Piccolo (o Naviglio Martesana) a un certo... Leonardo da Vinci! 

Cosa aspettarti 

Passeggiare nel Vicolo dei Lavandai, fermarsi a fare una suggestiva foto al tramonto da uno dei tanti ponti, sedersi a leggere un libro alla nuova Darsena: la magia di questo luogo è bella da vivere come semplici “turisti”... ma quello di abitare sui Navigli è un sogno che potrebbe diventare realtà. 

Lifestyle 

Chic e bohémien, celebre per i localini da happy-hour e la movida notturna ma anche ricca di storia: la zona Navigli è una delle più variegate e caratteristiche di Milano.  

Trasporti

Metropolitana

M2

Mezzi di superficie

2, 9, 10, 14, 47, 59, 71, 74, 90, 91, 125, 126, 152, 325, 351

Passante suburbano

S9

Servizio Ferroviario

Mi P.Ta Genova
Mi Romolo FS

Case in vendita a Milano in zona Navigli

Istruzione

5
Asilo nido
4
Materne
1
Elementari
0
Medie
2
Superiori
1
Facoltà

Servizi

1
Colonnine ricarica

Viabilità

Area C

Chi ci abita apprezza soprattutto

Presenza trasporti pubblici 
Area servita da principali mezzi di trasporto come metropolitana, bus, tram e treni
Vicini di casa
Contesto sociale sicuro e zona ben frequentata

L’opinione di chi vive in zona

Alcune valutazioni dalla voce di chi già abita nel quartiere

Sicurezza
Parcheggio
Traffico
Pulizia
Contesto sociale
Marco B, 26 anni, stagista
I pro di vivere sui Navigli sono i servizi, i mezzi, la vita sociale, i parchi, le palestre, l'università. Come unico contro, direi il traffico e i pochi posteggi.
Samuele S, 34 anni, infermiere
Un quartiere sicuro, passeggiare sui navigli mi rende felice e tranquillo. Mancano supermercati con prezzi abbordabili ma è normale, essendo una zona storica non è possibile trovare un grosso ipermercato.
Simone L, 45 anni, manager
Centralissimo, al confine dell'area C, ottimamente servito dai mezzi pubblici (bus, tram, metro, anche linee x periferia), parco pubblico vicinissimo, buona distribuzione di negozi e locali, ottima scelta di ristoranti.
Emanuele B, 32 anni, informatico
Lo trovo ottimo sia per la movida sia per la bellezza del quartiere: direi che funziona tutto abbastanza bene.

Ti innamorerai di... 

Sapevate che il Vicolo dei Lavandai fino agli anni ‘50 era un lavatoio pubblico per la biancheria? O che i lavori della Darsena sono stati realizzati dopo un referendum popolare del 2011, al quale i cittadini milanesi hanno risposto con una grande maggioranza di sì? Questi sono solo un paio dei luoghi iconici dei Navigli. Tanti anche i punti di interesse culturali, come il MUDEC e il BASE o la casa-museo di Alda Merini. E, ovviamente, numerosi i locali, tra trattorie con cucina tipica milanese, musica e happy-hour bar. 

Curiosità 

Se volete provare qualcosa di davvero incredibile, ogni anno a settembre c’è la Bike Night: 100km in bicicletta di notte, pedalando lungo il Naviglio, da Piazza Duomo fino ad Arona sul Lago Maggiore! 

Trova la casa giusta, sempre e ovunque

Scarica l'App per ottimizzare e gestire le tue ricerche

Scarica l'app Scarica l'app