Guida al quartiere Niguarda Ca' Granda - abitare in zona

Un quartiere ricco di storia e servizi, a due passi dal centro di Milano
Il quartiere Niguarda – Cà Granda è situato nella zona nord di Milano, tra Bicocca e Affori. È un’area molto importante per la città: un tempo ospitava antiche ville nobiliari, che ancora oggi caratterizzano l’architettura del quartiere. Un’importante presenza nella zona è rappresentata dall’Ospedale Niguarda, un’eccellenza nella sanità nazionale. 
 
Vivere a Niguarda – Cà Granda significa oscillare tra l’eleganza delle antiche ville della Milano di un tempo e i servizi più moderni. 

Cosa aspettarti

Un quartiere storico di Milano che si impegna per tutelare e valorizzare il suo passato. La zona Niguarda – Cà Granda fa parte di quelle che nel Medioevo erano considerate le 4 meraviglie di Milano. Il Cà Granda fu il primo ospedale di Milano, che in seguito venne smembrato e trasferito in altre sedi. Oggi nella zona è rimasto l’Ospedale Niguarda, punto di riferimento per tutto il nord Italia. Nel quartiere è presente anche un’Eco Museo Urbano che valorizza l’evoluzione del quartiere. 

Lifestyle

La zona di Niguarda – Cà Granda è una delle arterie principali di Milano, per questo è ricca di locali, bar, ristoranti e negozi. Oltre alle classiche pizzerie e trattorie, sono presenti anche alcuni ristoranti etnici e inoltre, c’è la Niguarda Shopping Gallery, una delle prime gallerie commerciali ospedaliere.  

Trasporti

Metropolitana

M5

Mezzi di superficie

4, 5, 7, 31, 40, 42, 51, 52, 83, 86, 166, 172, 708, 728, 783, 1086

Passante suburbano

-

Servizio Ferroviario

-

Case in vendita a Milano in zona Niguarda Ca' Granda

Istruzione

11
Asilo nido
10
Materne
6
Elementari
4
Medie
3
Superiori
3
Facoltà

Servizi

1
Colonnine ricarica

Chi ci abita apprezza soprattutto

Vicinanza ad aree verdi
Zona ricca di parchi, giardini e aree di verde pubblico
Tranquillità e silenzio
Contesto tranquillo e con poco inquinamento acustico

L’opinione di chi vive in zona

Alcune valutazioni dalla voce di chi già abita nel quartiere

Sicurezza
Parcheggio
Traffico
Pulizia
Contesto sociale
Attilio L, 45 anni, operaio
Tranquillo, verde, tanti negozi di quartiere e una comunità attiva. Dovrebbe essere più curato: mancano i cestini e serve pulizia assidua del verde, il comune non sostituisce specchi rotti agli incroci e non chiude le buche sulla carreggiata.
Matteo G, 40 anni, impiegato
Quartiere che mantiene le caratteristiche di un paese e la relativa tranquillità. Prezzi delle case, essendo in periferia, non troppo alti. Buon contesto sociale e presenza di aree verdi molto estese.
Assunta P, 65 anni, pensionata
Comodo avere un ospedale a due passi per ogni emergenza medica. Il quartiere è "nato" negli anni '60 e moltissimi degli abitanti "originali" vivono ancora qui, creando una bella comunità unita.
Carlotta T, 36 anni, receptionist
Quartiere che conosco bene, molto tranquillo. Cambierei solo il trasporto pubblico, che va potenziato anche all'interno delle vie minori, e abbiamo qualche problema quando piove molto per la vicinanza del Seveso.

Ti innamorerai di...

La splendida Villa Clerici con il suo ampio giardino all’italiana. All’interno è presente anche la Galleria d’Arte Sacra dei Contemporanei e si possono effettuare visite guidate nella villa. Inoltre la tua casa a Niguarda – Cà Granda ti permetterà di vivere vicino al Bosco di Bruzzano, con due esemplari di Cedri dell’Himalaya e alcune zone attrezzate. 

Curiosità

Non molti sanno che all’interno del quartiere Niguarda è presente un lago. Il bacino si trova nel Bosco di Bruzzano ed è creato dalle acque del Ticino che sono trasportate dal canale Villoresi. 

Trova la casa giusta, sempre e ovunque

Scarica l'App per ottimizzare e gestire le tue ricerche

Scarica l'app Scarica l'app