Guida al quartiere Quarto Cagnino - abitare in zona

Una casa nel quartiere più autosufficiente di Milano, storico e ricco di risorse

Nella periferia occidentale della città di Milano esiste una realtà alternativa alle solite zone limitrofe: Quarto Cagnino. Definito come un “quartiere autosufficiente”, è ricco di risorse in virtù della sua dimensione ancora paesana.

 

Territorio prevalentemente agricolo fino agli anni ’50 quando esistevano una ventina di cascine, ora sviluppate intorno a nuove costruzioni, il quartiere mantiene ancora il segno forte della sua storia e delle sue radici rurali. 

Cosa aspettarti 

Quartiere dove si sente ancora parlare dialetto milanese, ricco di aree verdi. Il Parco delle Cave, quello di Trenno e Boscoincittà sono i tre grandi parchi urbani che circondano la zona, e che al suo interno racchiudono diverse opportunità come percorsi ciclabili, botanici, orti urbani e molto altro.

Lifestyle 

Grazie a un intervento di urbanistica, il comune ha ridato colore e vitalità a questo quartiere. Infatti, il restyling non ha comportato modifiche alla viabilità, quanto piuttosto nuovi arredi e pavimentazioni colorate, tavoli da ping-pong, cassoni per gli orti e postazioni per il book-crossing. 

Trasporti

Metropolitana

-

Mezzi di superficie

49, 64, 78, 80, 423

Passante suburbano

-

Servizio Ferroviario

-

Case in vendita a Milano in zona Quarto Cagnino

Istruzione

3
Asilo nido
3
Materne
1
Elementari
1
Medie
0
Superiori
0
Facoltà

Servizi

0
Colonnine ricarica

Chi ci abita apprezza soprattutto

Vicinanza ad aree verdi  
Zona ricca di parchi, giardini e aree di verde pubblico 
Tranquillità e silenzio 
Contesto tranquillo e con poco inquinamento acustico 

L’opinione di chi vive in zona

Alcune valutazioni dalla voce di chi già abita nel quartiere

Sicurezza
Parcheggio
Traffico
Pulizia
Contesto sociale
Tommaso B, 40 anni, disoccupato
A Quarto Cagnino mi trovo bene ma vorrei ci fosse più movida, è un po' "morto" da quel punto di vista.
Luca I, 32 anni, informatico
Ho scelto questa zona quando mi sono trasferito a Milano perché c'erano delle nuove costruzioni. Mi piace perché è in una zona verde e tranquilla ma contemporaneamente con servizi che possono portarmi velocemente in centro. Migliorerei la conservazione di alcuni stabili un po' datati.
Alice T, 29 anni, receptionist
L'ho scelto perchè è vicino al quartiere in cui risiedono i miei genitori: è ricco di spazi verdi, ben servito dai mezzi pubblici di trasporto e da valide strutture di servizio.

Ti innamorerai di... 

Tra i diversi parchi che circondano la zona, quello delle cave è il luogo perfetto per ammirare, di sera tra fine maggio e inizio giugno, lo spettacolo delle lucciole.

Curiosità 

Il nome Quarto Cagnino nasce dall’unione di due parole: Quarto (in quanto l’area si estendeva a 4 miglia romane da piazza Cordusio, che in epoca romana rappresentava il centro di Milano), e Cagnino (ovvero la tenuta dei cani che Bernabò Visconti aveva fatto realizzare).

Trova la casa giusta, sempre e ovunque

Scarica l'App per ottimizzare e gestire le tue ricerche

Scarica l'app Scarica l'app