Guida al quartiere Ticinese - abitare in zona

Quartiere vivace e ricco di locali, cuore della movida milanese
Vivere in un quartiere come quello di porta Ticinese – che si estende dalle Colonne di S. Lorenzo fino alla Darsena – può essere considerato tutto tranne che noioso: le cose da fare e i posti da frequentare si moltiplicano giorno dopo giorno. 
 
La tua prossima casa in Porta Ticinese si trova in una delle zone più in vista e ambite di Milano: la sua vicinanza con la Darsena la rende un ottimo investimento in termini economici e di qualità di vita. 

Cosa aspettarti 

Questo è indubbiamente uno dei quartieri più movimentati di Milano, soprattutto per quanto riguarda la movida notturna. La zona è rinomata anche dal punto di vista sportivo: offre percorsi per fare jogging o passeggiate e – non per ultimo – una scuola per canottieri che offre la possibilità di allenarsi lungo il percorso dei navigli.

Lifestyle 

È la notte a fare da padrona in questo quartiere: i numerosi locali per gustosi aperitivi o frizzanti serate abbondano, sia a riva che sull’acqua. Avrete solo l’imbarazzo della scelta tra un aperitivo tipico, una cena dal sapore completamente milanese e un Happy Hour dal gusto orientale o sudamericano.

Trasporti

Metropolitana

-

Mezzi di superficie

2, 3, 9, 10, 14, 15, 59, 71, 79, 90, 91, 115, 125

Passante suburbano

-

Servizio Ferroviario

-

Case in vendita a Milano in zona Ticinese

Istruzione

6
Asilo nido
8
Materne
3
Elementari
2
Medie
8
Superiori
0
Facoltà

Servizi

0
Colonnine ricarica

Viabilità

Area C

Chi ci abita apprezza soprattutto

Presenza trasporti pubblici
Area servita da principali mezzi di trasporto come metropolitana, bus, tram e treni
Presenza di locali
Area ad alta concentrazione di locali, bar e ristoranti

L’opinione di chi vive in zona

Alcune valutazioni dalla voce di chi già abita nel quartiere

Sicurezza
Parcheggio
Traffico
Pulizia
Contesto sociale
Carla G, 62 anni, pensionata
È in continuo rinnovamento, case nuove, negozi nuovi e la gente è cordiale.
Fabrizio C, 28 anni, personal trainer
Quartiere con molta movida, a me piace. Ovvio che è soggettivo: non è un bene per chi cerca tranquillità e silenzio.
Leida P, 37 anni, psicoterapeuta
Sempre animato anche a tarda sera, non ho mai nessun problema a rientrare a casa da sola.
Grazia M, 29 anni, avvocato
Il quartiere è adatto ai giovani e agli universitari in quanto è ben dotato di servizi, ristoranti e c'è molta movida. Punto negativo è il traffico… e anche il prezzo degli immobili è piuttosto elevato.

Ti innamorerai di... 

In un anfratto della riva destra del naviglio grande, nascosto dagli sguardi dei passanti, c’è l’incantevole Vicolo dei Lavandai che – immutato nel tempo – conserva ancora la tipica struttura a lavatoio usata dalle massaie fino alla fine degli anni ’50. 

Curiosità 

I Navigli, progettati da Leonardo da Vinci, erano una rete d’acqua in origine molto più estesa, tanto da conferire a Milano l’appellativo di “Venezia lombarda”. Furono poi interrati per far fronte a problemi di igiene pubblica. Ora, col progetto “Riapriamo i Navigli”, la città vuole ravvivare un impulso sia turistico che di rispetto ambientale, ripristinando i trasporti fluviali.

Trova la casa giusta, sempre e ovunque

Scarica l'App per ottimizzare e gestire le tue ricerche