Guida al quartiere Tre Torri - abitare in zona

Il futuro di Milano è adesso: la zona fiera si veste di innovazione, verde e spazi comuni
La zona compresa tra Piazza Alberto Burri e Piazza Tre Torri è una delle più futuristiche della città, immediatamente riconoscibile perché ha modificato lo skyline milanese per sempre. Come? Grazie, appunto, alle tre torri di nuova costruzione, capolavori dell’architettura, ma anche al CityLife Shopping District, considerato il più grande distretto urbano dedicato allo shopping in Italia. 

Cosa aspettarti 

Spazi verdi ben tenuti, con ben quattro aree cani, oltre a molti servizi, trasporti comodi, l’area sportiva del CityLife Padel – lo sport che è la moda del momento tra i VIP! –  e l’area commerciale CityLife, un vero sogno per gli amanti degli acquisti. Da non sottovalutare il boost dato dalla riqualificazione anche al valore degli immobili.  

Lifestyle 

Nonostante lo stile internazionale e la presenza della Fiera, che attirano persone da tutta Italia e oltre, Tre Torri resta un quartiere relativamente piccolo e accogliente, dove i vicini di casa “storici” ancora si conoscono.   

Trasporti

Metropolitana

M5M1

Mezzi di superficie

19, 68

Passante suburbano

-

Servizio Ferroviario

-

Istruzione

0
Asilo nido
0
Materne
0
Elementari
0
Medie
0
Superiori
0
Facoltà

Servizi

2
Colonnine ricarica

Chi ci abita apprezza soprattutto

Presenza trasporti pubblici 
Area servita da principali mezzi di trasporto come metropolitana, bus, tram e treni 
Vicinanza ad aree verdi  
Zona ricca di parchi, giardini e aree di verde pubblico 

L’opinione di chi vive in zona

Alcune valutazioni dalla voce di chi già abita nel quartiere

Sicurezza
Parcheggio
Traffico
Pulizia
Contesto sociale
Edgardo P, 49 anni, avvocato
Tranquillo quartiere residenziale adatto alle famiglie: ben servito con scuole e metro.
Gianni T, 50 anni, operaio
Il quartiere si è trasformato notevolmente con CityLife, casa Milan, la Lilla e le nuovi costruzione che lo hanno evidentemente migliorato e rivalutato, ma anche reso poco accessibile economicamente.
Aleida S, 40 anni, commessa
Ottimo contesto, comodo per i mezzi, sicuro, vicinanze di scuole valide e presenza di tutti i servizi di base, supermercati, palestre, locali…
Greta L, 35 anni, marketing manager
Un quartiere molto bello, tranquillo, vicino a tanti negozi, ristoranti e attività sportive. Mezzi comodi: metropolitana per il centro e stazione Domodossola per andare a trovare i miei genitori fuori città.

Ti innamorerai di... 

Della grande scelta localini dove mangiare prelibatezze di varia origine: dal pescato fresco alle cene stellate, fino ai ristoranti etnici e fusion o alle principali catene di fast food.  

Curiosità 

Il nuovo Business District milanese si compone dei tre edifici simpaticamente chiamati “Il Dritto”, “Lo Storto” e “Il Curvo”: i nomi reali sono Torre Isozaki, Torre Hadid e Torre Libeskid.  

Trova la casa giusta, sempre e ovunque

Scarica l'App per ottimizzare e gestire le tue ricerche

Scarica l'app Scarica l'app